CONSULENZA PRIVACY
Mercoledì 22 Maggio 2024




Centri di Trasformazione dell’acciaio e certificazione ISO 3834 per le aziende che svolgono processi di saldatura

La norma UNI EN ISO 3834 prevede la definizione di un sistema di qualità per la saldatura, che deve essere implementato da parte di tutti gli operatori del settore che intendono fornire servizi di saldatura conformi ai requisiti di qualità richiesti dal mercato. Tale sistema di qualità deve prevedere una serie di procedure documentate, che descrivono le fasi del processo di saldatura, le competenze del personale coinvolto, le attrezzature e i materiali utilizzati, le verifiche e le prove da effettuare.

Lo standard internazionale può essere volontario oppure uno standard di qualità richiesto dal committente. In Italia, molte aziende hanno adottato la norma ISO 3834 come standard di riferimento per la saldatura dei propri prodotti. Questo perché la norma è riconosciuta a livello internazionale e consente alle aziende di dimostrare la propria competenza e la capacità di fornire prodotti di alta qualità.

Un consulente esperto MODI® in materia di trasformazione dell’acciaio detiene conoscenze approfondite sulla norma e sulla sua applicazione nella saldatura dei materiali metallici, in particolare dell’acciaio e ha una solida conoscenza dei processi di produzione e trasformazione dell’acciaio, al fine di fornire consulenza specializzata alle aziende che operano in questo settore.

Il percorso per ottenere la certificazione ISO 3834 prevede:

  • Valutazione iniziale aziendale: valutare il sistema di qualità esistente dell’azienda e il consulente MODI® fornisce supporto per l’implementazione delle procedure richieste dalla norma ISO 3834;
  • Analisi del processo di saldatura dell’azienda: identificare eventuali problemi o lacune nel sistema di gestione della qualità e nei processi di produzione;
  • Implementazione sistema di qualità per la saldatura: l’azienda deve implementare il sistema di gestione della qualità, formare il personale sulla norma ISO 3834 e mettere in atto le procedure di saldatura;
  • Audit interni: l’azienda deve condurre audit interni periodici per assicurarsi che il sistema di gestione della qualità sia efficace e che le procedure di saldatura vengano seguite correttamente;
  • Audit di terza parte per ottenimento certificato: l’azienda deve scegliere un ente di certificazione indipendente per condurre un audit di terza parte. Questo audit valuta se il sistema di gestione della qualità e le procedure di saldatura soddisfano i requisiti della norma ISO 3834.

MODI® e il suo Staff si offre per valutare la conformità del processo di saldatura e del prodotto finito alle specifiche richieste della norma ISO 3834, fornisce supporto alla documentazione e alla gestione dei dati relativi al processo di saldatura al fine di garantire l’ottenimento della certificazione da parte dell’ente certificatore.

Per richiedere una valutazione iniziale e/o un preventivo gratuito chiamare il 800300333 oppure inviare una mail a modi@modiq.it. Per un pronto intervento scrivere direttamente ad un consulente nella chat presente nella home del sito.