CONSULENZA PRIVACY
Mercoledì 22 Maggio 2024




Consulenza nella valutazione di tutti i rischi derivanti dall’esposizione ad agenti fisici rumore e vibrazioni

Il Titolo VIII del Testo unico in materia di salute e sicurezza sul lavoro, D.Lgs. 81/2008 e s.m.i., obbliga il datore di lavoro a valutare tutti i rischi derivanti dall’esposizione ad agenti fisici in modo da identificare e adottare le opportune misure di prevenzione e protezione.

In particolare se i lavoratori sono esposti ai rischi derivanti dal rumore e dalle vibrazioni meccaniche, ad esempio durante l’utilizzo di attrezzature elettromeccaniche o mezzi meccanici, è necessaria una valutazione specifica del rischio.

La valutazione del rischio Rumore e Vibrazioni è effettuata da tecnici esperti di MODI® dopo un’attenta analisi del ciclo di produzione, dell’organizzazione, delle procedure e degli ambienti di lavoro.

La valutazione del rischio rumore e vibrazioni costituisce parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi e deve essere programmata ed effettuata con cadenza almeno quadriennale ovvero ogni qual volta si verifichino mutamenti che potrebbero renderla obsoleta, così come indicato all’art. 181 c 2 del D.Lgs. 81/2008.

Siamo professionisti competenti e dotati della strumentazione idonea. Proteggi i tuoi dipendenti dai rischi per la loro salute causati da eccessivo rumore e vibrazioni. Rischiano danni all’udito, sordità, emicranie frequenti. Se non sentono bene e se hanno mal di testa sono più distratti, rallentano la produzione e rischiano di infortunarsi.

MODI® offre assistenza per una corretta gestione e valutazione del rischio  da rumore e vibrazioni meccaniche e la stesura del documento di valutazione del rischio DVR.